Convertire PowerPoint In Video Con PPT2DVD



Hai una presentazione PowerPoint che devi presentare ad una conferenza? Ti serve passare le tue slide ad un collega di lavoro? Vuoi pubblicare il tuo PPT su Internet? Tutte questi necessità, apparentemente semplici, possono diventare un vero incubo se decidi di usare il semplice file dove è salvata la tua presentazione.

convertire-powerpoint-in-video-ppt2dvd.jpg
Photo credit: Wondershare

Perché un incubo?

Considera questi possibili scenari:

  1. Il computer dal quale devi fare la tua presentazione non ha il carattere che hai usato sulla tua macchina per scrivere la presentazione. Risultato: il carattere che si vedrà a schermo mentre presenti sarà diverso da quello che tu avevi attentamente scelto.
  2. Il tuo collega di lavoro non ha PowerPoint installato sulla sua macchina. Risultato: Non riuscirà ad aprire il file e dovrà perdere del tempo per acquistare / scaricare PowerPoint.
  3. La presentazione pubblicata su Internet si vede completamente diversa da come l’avevi progettata perch non sono stati preservata tutti gli effetti multimediali e le animazioni che avevi scelto. Risultato: La presentazione appare diversa da come avevi progettato.

Sono sicuro che almeno una di queste situazioni ti sarà capitata almeno una volta.

Come risolvere questi possibili fastidi senza modificare nuovamente la tua presentazione?

Convertire PowerPoint in video è la soluzione. Un video, infatti, si vede allo stesso modo in qualunque computer tu lo riproduca, tutti i PC possono riprodurre contenuti video ed il video è uno degli elementi più diffusi e semplici da pubblicare su Internet (pensa alla tua presentazione pubblicata su YouTube).

Per essere sicuro di convertire le tue slide in maniera professionale, hai bisogno di un software altrettanto affidabile, da cui non aspettarti brutte sorprese.

PPT2DVD di Wondershare è un software molto potente per Windows, che ti permette di convertire slide PowerPoint in video o DVD, per soddisfare questa tua necessità. Una volta ottenuto un video dalle tue slide, infatti, ti sarà molto più facile pubblicare la tua clip su Internet, embeddarla sul tuo sito, o semplicemente passarla ad un collega di lavoro su un disco.

PPT2DVD è disponibile in due versioni, Lite e Pro, la cui differenza risiede nel prezzo di acquisto ($99.95 contro $59.95), e nelle funzionalità avanzate legate alla creazione di DVD. La versione Pro permette infatti di creare menù e personalizzare meglio il formato dei tuoi DVD, rispetto alla versione meno costosa.

Il software, qualunque versione tu scelga, è comunque facile da usare, con un wizard, cioè una procedura guidata, che ti aiuta durante l’intero processo di conversione.

Ecco come procedere:

Una volta selezionato il formato di conversione, (hai bisogno di due gigabyte di spazio nella cartella di output o nella cartella di file temporanei), puoi scegliere tra varie opzioni:

  • 4:3 (TV standard) o 16:9 (TV ad alta definizione)
  • Mantenere o no le transizioni
  • Lo standard TV della tua nazione o della nazione di distribuzione.
  • Il layout del video, inclusi i bottoni “precedente” “successivo“, il colore di sfondo o l’immagine e quanta porzione di schermo dovrebbe occupare il filmato
  • Se le slide verranno riprodotte manualmente od automaticamente
  • La presenza di un menù per selezionarne la durata del filmato.
  • La musica di sottofondo da riprodurre durante il video.

PPT2DVD ha una selezione limitata di template per creare le pagine di menu del DVD, ma ti basta selezionare un’immagine di sfondo scelta da te e puoi creare il tuo template come preferisci.

Il processo per convertire PowerPoint in video ha bisogno di un pò di tempo. Ho testato 54 slide con una slide su ciascuna foto. il tempo totale di conversione è stato di 10 minuti.

Durante questo tempo, PowerPoint rimane aperto e ti consiglio di non lavorarci mentre stai producendo il tuo DVD od il tuo video. È anche una buona idea non aprire altri programmi durante la conversione, a meno che tu non abbia molta memoria disponibile sul computer.

Dopo che il primo stadio di conversione è stato effettuato, potrai decidere la durata delle slide ed altre opzioni di riproduzione. Una volta fatto questo, PPT2DVD inizierà la conversione.

Informazioni sull’attuale versione di PPT2DVD possono essere trovate sul sito di Wondershare.

Se preferisci, puoi scaricare una versione di prova per 15 giorni per utilizzare il prodotto prima di acquistarlo.

PPT2DVD è disponibile con tre diverse licenze di utilizzo:

  • Utilizzo personale: $99.95
  • Utilizzo personale in ambito business: $199.95
  • Utilizzo su più PC (massimo 5): $399.95

Requisiti di Sistema:

  • Microsoft PowerPoint 2000 / 2002 / 2003 / 2007 o 2010
  • Sistema operativo: Windows XP / Vista 7 o Windows Server 2008
  • Processore (CPU): Pentium III / Athlon 500 MHz o superiori
  • RAM: 256MB o più, 1GB o più raccomandati
  • Spazio libero su disco: 2 GB di spazio libero (20GB raccomandati)
  • Scheda Video: risoluzione supportata di almeno 1024 X 768
  • Masterizzatore DVD (solo se vuoi produrre dei DVD)
  • PowerDVD o RealPlayer (raccomandati per riprodurre il DVD sul tuo computer)
  • DirectX 9 o successivi

Se desideri convertire PowerPoint in video, ma PPT2DVD non supporta il formato che ti serve, leggi questo articolo per trovare delle valide alternative alla conversione delle tue slide. Qui puoi trovare altre soluzioni per convertire video.