Convertire File Video: Guida Ai Migliori Servizi On-Demand



Stai cercando un servizio per convertire file video? Hai bisogno di un’alternativa online che funzioni bene con ogni tipo di sistema operativo e di hardware? Ti serve un modo semplice per convertire video da pubblicare sul tuo sito web o vedere sul tuo iPod?

convertire-file-video-on-demand-guida-migliori-servizi-485.jpgPhoto credit: Robert Mizerek

I servizi per convertire file video on-demand, cioè “su richiesta“, ti consentono di convertire ed encodare il girato della tua videocamera in qualsiasi tipo di file video. Tutto questo, con un approccio di tipo cloud-based, senza cioè aver bisogno di installare programmi sul tuo computer.

Entriamo più nel dettaglio, per capire meglio cosa possono fare per te questi servizi:

  • L’encoding è il processo durante il quale il tuo video originale, sia stato esso realizzato con una videocamera, una webcam, o qualsiasi altro strumento, viene preparato per essere riprodotto su un determinato supporto, come un televisore, un computer, un tablet, e così via.
  • I servizi cosiddetti cloud-based funzionano interamente su Internet, senza che tu debba installare nessun tipo di software, plugin o qualsiasi altra cosa.

Per utilizzare questi servizi online dedicati a conversione e video encoding, tutto ciò che devi fare è caricare il file del tuo video, specificare il formato che desideri ottenere, e poi rilassarti mentre il servizio di encoding fa il resto. Quando il tuo file sarà pronto, riceverai una notifica via email con un link che i permetterà di scaricare sul tuo computer il tuo video convertito.

I servizi per convertire file video on demand ti permettono di convertire ed encodare i tuoi file video da / verso i formati più diffusi come: 3GP, AVI, FLV, MOV, MPG, MP4 o WMV. Ma non solo: i servizi più professionali convertono anche il rapporto di compressione del tuo video (per esempio, da 4:3 a 16:9 o viceversa), preservano la qualità dei tuoi clip se stai convertendo video ad alta definizione, e supportano anche il deinterlacciamento, l’encoding 2-pass e l’encoding H.264.

L’aspetto più positivo di questi servizi, è che non hai bisogno di un computer nuovo, né della connessione ad Internet più veloce del mondo per usarli. Qualsiasi tipo di hardware, sistema operativo e connessione a banda larga va bene.

Per aiutarti a capire meglio le caratteristiche di questi strumenti e facilitare la tua scelta, eccone le funzionalità principali e le caratteristiche:

  • Gratuiti:
    • Web-based: Converti i tuoi video senza scaricare software sul tuo computer ed utilizzando qualsiasi tipo di hardware o sistema operativo.
    • Video encoding web: Scarica e converti video da YouTube, DailyMotion, Vimeo ed altri siti di video-sharing.
    • Conversione dei file: converti da / in non solo video, ma anche documenti di testo, immagini e file audio.
  • Professionali:
    • 2-pass encoding: Ottieni una migliore qualità del video e riduci le dimensioni del video che stai convertendo facendo una doppio processo di analisi ed encoding.
    • Impostazioni predefinite: Utilizza le impostazioni predefinite per scegliere il tipo di encoding ottimale per lo streaming web, gli iPod od i telefoni cellulari, ecc.
    • Monitoraggio in tempo reale: Tieni traccia di tutte le tue conversioni video usando un pannello di controllo che apri direttamente nel tuo browser.

Insieme a queste funzionalità e caratteristiche generali, ho utilizzato anche alcune caratteristiche aggiuntive sia per i servizi gratuiti, sia per quelli professionali di encoding video, per realizzare una serie di tabelle comparative e recensioni singole per confrontarli tutti.

I criteri comparativi che ho selezionato includono:

  • Gratuiti:
    • Formati di entrata: I tipi di file supportati per l’encoding.
    • Formati di uscita: i formati possibili in cui i file vengono convertiti.
    • Dimensione massima dei file: La dimensione massima consentita per caricare i tuoi video.
    • Impostazioni predefinite: Impostazioni di conversione già pronte per diverse destinazioni (telefoni cellulari, iPod, streaming su Internet, ecc.)
    • Supporto HQ / HD: Possibilità di convertire i video mantenendone l’alta qualità o l’alta definizione.
  • Professionali:
    • Supporto H.264: Disponibilità del codec H.264 per le conversioni video.
    • Supporto 16:9: Supporto del rapporto di compressione 16:9 per i video convertiti.
    • Deinterlacciamento: Impedisce che le linee pari e dispari di un fotogramma video vengano visualizzate in modo alternato, così da rendere più nitida la percezione del movimento da parte dello spettatore.
    • Distribuzione: Invia automaticamente il tuo video a diversi siti di video-sharing.
    • Prezzo: Costo del servizio.
    • Funzionalità premium: Funzionalità avanzate disponibili con l’account a pagamento.

 

 

 

Tabella Comparativa dei Servizi Gratuiti

 

 

Servizi Gratuiti per Convertire File Video On-Demand

  1. Zamzar

    Zamzar è un servizio gratuito che puoi usare per convertire ed encodare i tuoi video. Senza nemmeno registrarti, puoi iniziare subito a convertire i tuoi video dai / nei seguenti formati: 3G2, 3GP, AVI, FLV, GVI, M4V, MOV, MP4, MPG, RM, RMVB, VOB e WMV. Ogni video non deve superare i 100 MB. Se il tuo video è già pubblicato online, ti basta fornire a Zamzar la URL e scegliere uno dei formati supportati, per far partire la conversione. A conversione terminata, riceverai un’email con il link per scaricare il file encodato. Non sono disponibili né il supporto HD/ HQ, né le impostazioni predefinite.

    Apri Zamzar

      

  2. Media Converter

    Media Converter ti permette di eseguire gratuitamente la conversione online dei file multimediali, inclusi i video, senza nemmeno registrarti. I formati video supportati sono: 3G2, 3GP, AVI, FLV, M4V, MKV, MOV, MP4, MPEG, OGG, RM, WMA e WMV. I file caricati per la conversione o la codifica devono essere di dimensioni inferiori ai 100MB. Puoi anche fornire una URL tratta da una lista di siti di video sharing e fare l’encoding di un video in formato FLV. I file da convertire possono inoltre essere messi in coda, così non devi aggiungerne uno ogni volta, se ne devi convertire diversi. Hai a disposizione cinque conversioni gratuite al giorno (di più se ti registri). Non sono disponibili né le impostazioni predefinite, né il supporto HQ/ HD.

    Apri Media Converter

     

  3. YouConvertIt

    YouConvertIt è un servizio online che ti aiuta a convertire file video in ogni formato, senza spendere un centesimo. La registrazione non è obbligatoria. I formati di file supportati sono 3GP, ASF, AVI, FLV, MOV, MP4, MPEG, MPG, RM, SWF e WMV. Non è specificato chiaramente il formato massimo consentito per i file da convertire. Puoi eseguire anche la conversione del video direttamente da siti di video sharing come YouTube, copiando ed incollando l’URL dentro YouCovertIt. il servizio farà poi l’encoding del video e ti indicherà il link per scaricarlo quando è pronto. Le impostazioni predefinite e le conversioni in HQ / HD non sono supportate.

    Apri YouConvertIt

     

  4. MovAvi

    MovAvi è un servizio gratuito di conversione e video encoding che funziona sia con file uploadati, sia con video online. Senza bisogno di registrarti, puoi caricare un file dal tuo hard-disk o da una URL da un sito di video-sharing, scegliere un formato di uscita ed aspettare che venga effettuata la conversione. I formati di entrata supportati sono: 3G2, 3GP, AVI, MOV, MP4, MPG e WMV. I formati di uscita, invece, sono i seguenti: 3G2, 3GP, AVI, FLV, MOV, MP4 e MPG. Ogni file video deve essere di durata non superiore ai 10 minuti e di dimensioni inferiori ai 100MB. Hai a disposizione anche una lista di impostazioni predefinite per velocizzare le tue conversioni dedicate agli apparecchi più diffusi come telefonini o iPod. Le conversioni in alta qualità sono supportate, ma i video in alta definizione non possono essere convertiti.

    Apri MovAvi

     

  5. OnlineVideoConverter

    OnlineVideoConverter ti permette di fare la conversione di file video nei / dai formati più diffusi. È gratuito e non necessità di registrazione. I formati supportati sono: 3G2, 3GP, ASF, AVI, FLV, MP4, M4V, MKV, MOV, MPG, OGGì e WMV. I file da convertire non devono superare i 100MB. Puoi fare la conversione sia dai file sul tuo hard-disk, sia da clip disponibili online su siti di video-sharing come YouTube. Inoltre, hai a disposizione molte impostazioni da scegliere per ottimizzare le tue conversioni come: video codec, audio codec, qualità del video, qualità audio, risoluzione del video, ecc. Per semplificare le tue conversioni, puoi anche utilizzare una delle impostazioni predefinite per i dispositivi più diffusi come gli iPod o i telefoni cellulari. Le conversioni HQ e HD sono supportate.

    Apri OnlineVideoConverter

     

  6. UEncode

    UEncode è un video convertitore on-demand che ti permette di fare sia encoding, sia conversione video in diversi formati. La registrazione al servizio è necessaria. Il servizio è gratuito e supporta i seguenti formati: 3G2, 3GP, AVI, MOV, MP4, MPG e WMV. È possibile fare la conversione di ogni tipo di file video, senza problemi di dimensioni. Per iniziare la conversione, devi fare l’upload di un file video, scegliere le tue impostazioni preferite e poi aspettare che ti arrivi un email con il link per scaricare il tuo file dopo l’encoding. Puoi scegliere tu quali impostazioni usare oppure affidarti ad una serie di impostazioni predefinite per ottenere il risultato migliore per i dispositivi più diffusi come i cellulari o gli iPod. L’encoding in alta qualità è supportato, ma non quello in alta definizione.

    Apri UEncode

     

     

     

Tabelle Comparative dei Servizi Professionali

 

 

Servizi di Video Encoding Professionale On-Demand

 

  1. Hey!Watch

    Hey!Watch è un servizio professionale di conversione e video encoding. Supporta conversione da e verso i seguenti formati video: 3G2, 3GP, ASF, AVI, DVD, FLV, MP4, MOV, MPEG, MPEGTS, MJPEG, MPEG2, PSP, RM, SVCD, VCD e VOB. Hey!Watch ti consente di personalizzare diverse opzioni mentre encodi il tuo video, come il deinterlacciamento, la conversione dal formato 4:3 in 16:9 e viceversa, l’encoding H.264, il supporto dell’alta definizione, il 2-pass encoding, l’utilizzo del codec Theora per i video in HTML5, il watermarking, ed altro. Il servizio inoltre mette a disposizione le REST API per esternalizzare i tuoi lavori di encoding, mentre ti concentri sul tuo business. Hey!Watch si basa sulla filosofia “pay as you go” (paghi in base al consumo). Il prezzo per ogni video che encodi o converti, dipende dalla lunghezza del video stesso e dal tipo di conversione che esegui (qualità standard o HD). Il servizio lo paghi acquistando dei crediti che costano $0,10 ognuno. Ogni volta che utilizzi Hey!Watch, spendi uno o più crediti. Non è disponibile la distribuzione, né sono presenti funzionalità premium.

    Apri Hey!Watch

     

  2. BetterEncoding

    Better Encoding è una soluzione pro che dichiara di convertire da e in ogni formato video, senza alcun tipo di limitazione, né sulla lunghezza del video, né sulle sue dimensioni. BetterEncoding utilizza un algoritmo proprietario che opera un particolare tipo di compressione in grado di comprimere le dimensioni dei tuoi video dal 40% al 60% in più, rispetto ad altri servizi simili di encoding video. Il tutto senza sacrificare la qualità. Ogni conversione può essere personalizzata in base alle tue esigenze specifiche selezionando opzioni come: deinterlacciamento, conversione H.264, supporto per 16:9, encoding 2-pass, ed altro. BetterEncoding non mette a disposizione le sue API per semplificare la personalizzazione dei tuoi processi di video encoding. Non è possibile la distribuzione e non sono disponibili funzionalità premium.

    Apri BetterEncoding

     

  3. Encoding.com

    Encoding.com è un servizio online che ti consente di convertire file video online e codificarli. Il servizio raccomanda i seguenti formati di input per avere conversioni ottimali: 3GP, 3G2, ASF, AVI, FLV, MOV, MP4, M4A, M4V, MPG, MPEG, MJPEG e MJPEG2. Altri formati video possono essere supportati, ma il loro funzionamento non è stato testato. Encoding.com ti permette di personalizzare le tue conversioni con opzioni come: deinterlacciamento, conversione H.264, conversione in HD, encoding 2-pass, supporto 16:9, ed altro. Il servizio inoltre fornisce una API per integrare la conversione di Encoding.com nel tuo servizio web, o nella tua piattaforma di pubblicazione. Per velocizzare le conversioni, puoi anche utilizzare una delle impostazioni predefinite per il web streaming, i telefoni cellulari, gli iPod ed altri apparecchi. Le tariffe di Encoding.com partono da $19 al mese per un tempo di attesa di 30 minuti prima dell’elaborazione del video, 1GB al mese di banda per l’encoding, 5GB di banda all’ora per l’encoding ed il supporto via email. Il profilo premium, parte invece da $49 al mese e ti offre i seguenti privilegi: tempo di attesa massimo di 10 minuti prima dell’inizio dell’elaborazione del video, 10GB al mese di banda per l’encoding, 15GB di banda all’ora per l’encoding e supporto telefonico ed email.

    Apri Encoding.com

     

  4. Zencoder

    zencoder.jpg

    Zencoder supporta i seguenti formati in entrata / uscita per l’encoding e la conversione dei tuoi video: 3GP, 3G2, FLV, MOV, MP4, OGG, TS e WebM. Il servizio fornisce anche diverse opzioni di personalizzazione, per ottenere il meglio dalle conversioni dei video: encoding 2-pass, conversioni in alta definizione, deinterlacciamento ed encoding H.264, tra le altre. Zencoder rende inoltre disponibile le sue API per facilitare l’integrazione del suo meccanismo di conversione nel tuo servizio web o sulla tua piattaforma di online publishing. Il costo di Zencoder varia in base all’abbonamento scelto: si va da un tipo di abbonamento senza costi mensili e 5cent, per minuto di video convertito, fino ad un’opzione premium da $2000 al mese per 100.000 minuti di video convertiti. Non è prevista la distribuzione, né alcune funzionalità premium.

    Apri Zencoder