Conversione Video e Codifica Video: Migliori Strumenti e Servizi



Se lavori nel settore dei video online o offline, presto o tardi, avrai la necessità di convertire e codificare video che hai filmato con la tua telecamera. Sia da un formato all’altro, sia in un formato consono alla distribuzione su Internet od alla riproduzione su un qualunque computer o apparecchio predisposto (ad esempio uno smartphone o un tablet).

conversione-e-codifica-video-strumenti-e-servizi-guida-id371298_480.jpgPhoto credit: Kiyoshi Takahase Segundo

Con una cattiva conversione video e codifica video, puoi rischiare di avere dei video orribili, e molti dei filmati sgranati che vedi online sono proprio il risultato di cattive pratiche di conversione. In questa guida dedicata alla conversione e alla codifica video, ti guiderò attraverso alcune delle opzioni che hai a disposizione, dalle soluzioni gratuite a quelle di livello professionale.

L’encoding (o “codifica“) video è il processo con il quale si prende il materiale originale, registrato dalla tua videocamera, webcam o da qualsiasi apparecchio di cattura video tu abbia utilizzato, e lo si prepara per la distribuzione attraverso un particolare mezzo. Se vuoi creare un progetto che deve essere visto in formato HD-DVD, per esempio, sceglierai di fare una codifica del tuo video differente rispetto a quello che faresti se volessi pubblicare lo stesso video sul web, utilizzando servizi di distribuzione come YouTube.

Mentre il formato HD-DVD dovrebbe essere di alta qualità, ad alta risoluzione, ed in formato compatibile HD-DVD, il tuo video su YouTube avrebbe invece bisogno di essere compresso in un file di piccole dimensioni per agevolarne la distribuzione sul web, e preferibilmente seguendo le specifiche di YouTube.

Il processo di conversione video si basa sul prendere un file video di un tipo e trasformarlo in un altro formato; per esempio, prendere un video su YouTube, e poi convertirlo per riprodurlo sul tuo iPod, sulla TV o su un sistema operativo basato sul Software Libero. Ciò comporta la conversione del video dal formato nativo (in questo caso Flash video) verso il formato appropriato.

C’è solo un particolare sul quale fare attenzione: i video non migliorano mai dopo la conversione. Questa mini guida non ti insegnerà come fare al meglio l’encoding e la conversione, ma ti darà qualche idea sugli strumenti che puoi utilizzare e sulle loro differenze. Le tue aggiunte nella sezione commenti sono come sempre le benvenute.

Ogni strumento o servizio di questa guida è organizzato secondo questi criteri:

  • Una panoramica su cosa differenzia ogni servizio dai propri concorrenti
  • Prezzo, se esiste, per utilizzare o acquistare il servizio
  • Tipi di file input accettati – i formati video dai quali puoi convertire
  • Tipi di file output accettati – i formati video verso i quali puoi convertire
  • Ogni altra funzionalità avanzata inclusa, come la capacità di scegliere fra un encoding VBR e CBR, ritagliare il video ecc.
  • Encoding batch possibile – grazie al quale puoi comprimere svariati video allo stesso tempo, oppure uno alla volta
  • Requisiti di sistema – il sistema operativo e le specifiche richieste per eseguire il software
  • Accesso – dove puoi acquistare, scaricare o altrimenti accedere al software

 

 

Soluzioni Desktop – Gratuite

 

Esistono molte soluzioni gratuite per fare una conversione video in maniera economica, molte delle quali fanno uso di due applicazioni Linux a linea di comando, quali MPlayer e FFMpeg, sfruttando la loro semplicità d’uso e il fatto di essere eseguibili su tutti i sistemi operativi.

Per coloro che vogliono andare direttamente alla fonte, vi sono molti progetti basati su FFMPEG e MPlayer / MEncoder da esplorare.

Invece, se sei alla ricerca di una maniera semplice per sfruttare queste potenti applicazioni gratuite e le loro tecnologie correlate, ecco che le soluzioni da utilizzare:

Format Factory

format-factory.jpg

  • Panoramica: Format Factory è un programma gratuito per Windows per convertire video in una grande varietà di formati audio e video.
  • Prezzo: Gratuito
  • Tipi di file input: Tutti
  • Tipi di file output:
    • MP4
    • 3GP
    • MPG
    • AVI
    • WMV
    • FLV
    • SWF
    • RMVB
    • GIF animata
    • MKV
    • VOB
    • MOV
    • 3GP
    • SWF
  • Funzionalità avanzate: preservazione dell’aspect ratio, two-pass encoding e numerose opzioni approfondite per tutte le variabili di encoding
  • Encoding batch:
  • Requisiti di sistema:Sistema operativo: XP / 2000 / Vista / 2003 / NT / 7 -
    Pentium® III 700 Mhz / RAM: 256 MB
  • Download: Format Factory

 

 

MPlayer / MEncoder OSX

0mencoder.jpg

  • Panoramica: Questa applicazione per Mac del popolare software multi-piattaforma MPlayer, ti fornisce un’interfaccia d’uso semplice per convertire velocemente i tuoi video in diversi formati popolari
  • Prezzo: Gratuito
  • Tipi di file input:Un range incredibile, inclusi:
    • MPEG-1 (VCD) e MPEG-2 (SVCD/DVD/DVB) video
    • MPEG-4 in tutte le sua varianti, quali: DivX, OpenDivX (DivX4), DivX 5 (Pro), XviD
    • Windows Media Video 7/8 (WMV1/2)
    • Windows Media Video 9 (WMV3) (utilizzando x86 DLL)
    • RealVideo 1.0, 2.0 (G2), RealVideo 3.0 (RP8), 4.0 (RP9) (utilizzando le librerie Real)
    • Sorenson v1/v3 (SVQ1/SVQ3), Cinepak, RPZA e altri codec per QuickTime
    • DV video
    • 3ivx
    • Intel Indeo3 (3.1, 3.2)
    • Intel Indeo 4.1 e 5.0 (usando le DLL x86 o i codec XAnim)
    • VIVO 1.0, 2.0, I263 e altre varianti H.263(+) (usando x86 DLL)
    • MJPEG, AVID, VCR2, ASV2 e altri formati hardware
    • FLI/FLC
    • HuffYUV
    • Vecchi formati simili all’RLE
  • Tipi di file output: Come sopra
  • Funzionalità avanzate: Movie rescaling, estrazione e sovrimpressione di sottotitoli, preservazione dell’aspect ratio, two-pass encoding, cropping e numerose opzioni approfondite per tutte le variabili di encoding
  • Encoding batch: No
  • Requisiti di sistema: Questa particolare versione è una implementazione per Mac, sviluppata per girare su Mac OsX. Puoi trovare MPlayer e MEncoder per altre piattaforme nel sito web di MPlayer
  • Accesso: Download dal sito ufficiale

 

 

Riva FLV Encoder

0riva.jpg

  • Panoramica: In aggiunta alle sue altre soluzioni per encoding commerciale, Riva offre questo encoder FLV gratuito. Dato che il formato FLV è attualmente il più popolare sul web, questa soluzione potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno per convertire i tuoi video per pubblicarli sul web
  • Prezzo: Gratuito
  • Tipi di file input:Puoi prendere i file nei seguenti formati:
    • AVI
    • MPEG
    • QuickTime
    • WMV
  • Tipi di file output: FLV
  • Funzionalità avanzate: Ritaglio video, aggiunta di bordi personalizzati e colorati, deinterlacciamento
  • Encoding batch: No
  • Requisiti di sistema: Windows 98 o superiore, 64 MB RAM, Pentium 1 GHz o superiore
  • Accesso: Puoi scaricare FLV Encoder dal sito web di Riva

 

 

Super

0super.jpg

  • Panoramica: Super è un encoder per Windows molto versatile e facile da utilizzare. Tutti i codec sono inclusi, rendendo Super uno strumento gratuito da avere assolutamente che è potente tanto quanto è semplice
  • Prezzo: Gratuito
  • Tipi di file input: Super va perfino oltre la ricca dotazione di formati disponibile in MEncoder. Nella lunga lista dei formati supportati troviamo:
    • 3gp/3g2(Nokia, Siemens, Sony, Ericsson)
    • asf
    • avi (DivX,H263,H263+,H264,XviD,MPEG4,MSmpeg4 ecc..)
    • dat
    • fli, flc, flv (usato in Flash)
    • mkv
    • mpg (Mpeg I,Mpeg II)
    • mov(H263,H263+,H264,MPEG4 ecc..)
    • mp4(H263,H263+,H264,MPEG4)
    • ogg
    • qt
    • rm, ram, rmvb
    • str (Play Station)
    • swf (Flash)
    • ts (HDTV)
    • viv
    • vob
    • wmv
  • Tipi di file output: Come sopra
  • Funzionalità avanzate: Facile configurazione dei video parametri essenziali (dimensione, fps e bitrate video) durante la conversione, l’uso della selezione dei livelli e del profilo unico avanzato H.264, incorpora un motore Multimedia File Analyzing (parte di MediaInfo) per mostrare i tag e la struttura interna di TUTTI i file sorgente con un doppio click, e molto altro ancora
  • Encoding batch:
  • Requisiti di sistema: Super è compatibile con ”la maggior parte dei sistemi operativi Windows
  • Accesso: Puoi scaricare Super direttamente dal sito web ufficiale

 

 

Visual Hub

0visualhub.jpg

  • Panoramica: Visual Hub è lo strumento per Mac che può competere con il fantastico Super, disponibile però solo per Windows. Fornisce una soluzione semplice ed incredibilmente rapida per fare la codifica dei tuoi video, e dispone di molte funzionalità avanzate per chi vuole andare oltre le impostazioni di default. Visual Hub riesce a superare persino QuickTime Pro, sia in termini di velocità, sia di formati supportati.
  • Prezzo: Gratuito
  • Tipi di file input: Visual Hub supporta ”quasi ogni formato esistente” e durante la fase di test ha dimostrato che tale affermazione corrisponde a verità
  • Tipi di file output:Visual Hub farà l’encoding dei tuoi video nei seguenti formati e per i seguenti device:
    • iPod
    • PSP
    • DV
    • DVD
    • Tivo
    • AVI
    • MP4
    • WMV
    • MPEG
    • Apple TV
    • Flash – FLV e SWF
  • Funzionalità avanzate: Ritagliare, ridimensionare, impostare il bit rate, un’anteprima live del video, l’unione di file multipli ed un controllo granulare minuzioso delle opzioni di encoding danno a questo strumento un insieme completo di funzioni
  • Encoding batch: Si
  • Requisiti di sistema: Mac OsX 10.3.9 o successive, Binari Universali
  • Accesso: Puoi scaricare Visual Hub dal suo sito web ufficiale.

 

 

 

 

Soluzioni Desktop – Economiche

Vi sono molte soluzioni per coloro che vogliono spendere poco per fare l’encoding dei propri video, e questa lista tocca solo la punta dell’iceberg. Le soluzioni economiche sono in genere costruite ed implementate partendo da strumenti gratuiti, e ciò le rende accessibili e semplici da usare.

Le funzionalità di queste applicazioni non sono spesso numerose come quelle della prossima sezione dedicata agli strumenti professionali, ma soddisferanno sicuramente le necessità della maggior parte degli utenti. Se non hai molto tempo da dedicare alla conversione video, ma vuoi avere un mezzo semplice per produrre video di buona qualità, ecco ciò che fa per te.

 

AVS Video Converter

0avs.jpg

    • Panoramica: AVS Video Converter rende il processo di encoding semplice ed intuitivo. Il software, ti chiede subito di scegliere su quale dispositivo riprodurre il video (per esempio iPod o PSP), quindi ti offre un menu a tendina per scegliere il formato di encoding.
    • Prezzo: 59 dollari, in un pacchetto che comprende anche AVS Video ReMaker.
    • Tipi di file input:AVS ha un buon range di file video supportati, inclusi:
      • AVI (DivX, XviD, ecc.)
      • DV
      • AVI
      • MP4 (inc. Sony PSP e Apple iPod)
      • WMV
      • 3GP
      • 3G2
      • QuickTime (MOV, QT)
      • SWF
      • DVD
      • VOB
      • VRO
      • MPG
      • MPEG 1,2,4
      • DAT
      • VCD
      • SVCD
      • ASF
      • ASX
      • MJPEG
      • H.263 e H.264
      • Real Video (RM, RMVB)
      • DVR-MS
      • MKV
      • OGM
      • FLV
    • Tipi di file output: Come sopra
    • Funzionalità avanzate: Unione e divisione di file, editing da timeline che ti permette di cancellare gli spezzoni inutili del tuo video, ruotare, aggiungere titoli e credit ed altro ancora
    • Encoding batch:
    • Requisiti di sistema: Windows 2000, XP, 2003 con almeno un processore da 1000 MHz, 128 MB RAM e le DirectX 9.0 installate

Accesso: Puoi acquistare e scaricare AVS Video Converter dal sito web

 

 

QuickTime Pro

0qtpro.jpg

  • Panoramica: In aggiunta all’offerta di molteplici funzionalità extra rispetto ai suoi concorrenti sia per Mac che per Windows, QuickTime Pro offe un interessante insieme di opzioni di encoding e di effetti video
  • Prezzo: 29.99 dollari
  • Tipi di file input:Il range di formati che puoi importare è impressionante:
    • 3DMF (Mac OS 9 & Windows)
    • 3GPP
    • 3GPP2
    • AIFF
    • AMC
    • AMR
    • GIF Animate
    • AU
    • Audio CD Data (Mac OS 9)
    • AVI
    • BMP
    • CAF (Mac OS X)
    • Cubic VR
    • DLS
    • DV
    • FLC
    • GIF
    • GSM
    • JPEG 2000
    • JPEG/JFIF
    • Karaoke
    • MacPaint
    • MIDI
    • MPEG-1
    • MP3(MPEG-1, Layer 3)
    • M3U(MP3 Playlist)
    • MPEG-2
    • MPEG-4
    • MQV
    • M4A, M4B, M4P (iTunes 4 audio)
    • M4V (iTunes video)
    • PDF (Mac OS X)
    • Photoshop
    • PICS
    • PICT
    • PLS
    • PNG
    • Quartz Composer Composition (Mac OS X)
    • QCP (Mac OS 9 & Windows)
    • QuickTime Image File
    • QuickTime Movie
    • SD2 (Mac OS 9 & Windows)
    • SDP
    • SDV
    • SF2 (SoundFont 2)
    • SGI
    • SMIL
    • Targa
    • Text
    • TIFF
    • TIFF Fax
    • VDU (Sony Video Disk Unit)
    • Virtual Reality (VR)
    • Wave
  • Tipi di file output:Quicktime ha anche una lista ben fornita di formati di output, che può essere estesa oltre con l’utilizzo di plugin di terze parti.

    L’insieme standard include:

    • 3GPP e 3GPP2
    • AIFF
    • AMC
    • AU
    • AVI
    • BMP
    • DV Stream
    • FLC
    • Image Sequence movie exporters
    • JPEG/JFIF
    • JPEG 2000
    • MacPaint
    • MIDI
    • MPEG-4
    • Photoshop
    • PICT
    • PNG
    • QuickTime Image File
    • QuickTime Movie
    • SGI
    • System 7 Sound
    • Targa
    • Text
    • TIFF
    • WAV
  • Funzionalità avanzate: In aggiunta al solito controllo granulare delle opzioni di encoding, Quicktime Pro ha un buon range di effetti video, inclusi alpha gain, blur, bilanciamento colore, contrasto, effetto lente e zoom fra i molti altri
  • Encoding batch: Si
  • Requisiti di sistema: Quicktime 7 per OSX richiede un processore Intel a 400 MHz o Power PC G3 o un pc Macintosh veloce, almeno 128MB di RAM e Mac OS X v10.3.9 o successivi. Per Windows i requisiti minimi sono un computer con processore Pentium o compatibili, almeno 128MB di RAM e Windows 2000 Service Pack 4 o XP
  • Accesso: Puoi acquistare una licenza per QuickTime Pro dal sito web di Apple

 

 

 

 

Soluzioni Desktop – Professionali

Se decidi di produrre video di livello professionale, ed hai già le conoscenze o il desiderio di imparare, gli strumenti professionali di encoding e conversione sono ciò che fa al caso tuo. Andando ben oltre i semplici controlli offerti dalle alternative economiche, gli strumenti di encoding video professionali ti offrono un maggior controllo sul processo, permettendoti di cambiare dettagli precisi, finché non sei soddisfatto del risultato finale.

Questi strumenti non sono incredibilmente difficili da utilizzare, ma non sono adatti ai meno esperti. Nelle mani giuste possono diventare portentosi, ma se non hai idea di cosa stai facendo, è improbabile che tu ottenga buoni risultati.

 

Sorensen Squeeze

0squeeze.jpg

  • Panoramica:Squeeze è nello stesso tempo semplice e ricco di opzioni. Con una vasta gamma di impostazioni predefinite, se non hai idea di come impostare manualmente determinati parametri, puoi selezionare quelli più appropriati senza nemmeno pensarci.

    Squeeze facilita la vita di chi fa encoding a livello amatoriale e professionale, si integra anche con le applicazioni di produzioni video leader e dispone di opzioni per distribuire il tuo lavoro, una volta completato

  • Prezzo: 599.00 dollari
  • Tipi di file input:Squeeze accetta i seguenti formati:
    • AAC
    • AIF/AIFF
    • ASF
    • AVI
    • DV
    • MOV
    • MP3
    • MPEG-1
    • MPEG-2
    • MPEG-4
    • WAV
    • WMA
    • WMV

    Tipi di file output: Squeeze pubblicherà i tuoi video nei seguenti formati:

    • aacPlus
    • AAC
    • AIFF
    • DV
    • DVD
    • DVD disk burning
    • Sony PSP
    • 3GPP
    • FLV (Sorenson Spark, e On2 VP6)
    • HD per MP1, MP2, MP4, e RealMedia
    • MOV
    • MP3
    • MPA
    • MPG (MP1 e MP2)
    • MP4 AVC (H.264)
    • MPV
    • RM
    • SVCD
    • SWF
    • VCD
    • WAV
    • WMV
  • Funzionalità avanzate: Squeeze ha un grande insieme di funzionalità avanzate che includono la creazione di Flash player, controllo del rapporto dell’aspetto dei pixel, la masterizzazione diretta di DVD, la possibilità di tagliare i frame, e molte altre numerose opzioni
  • Encoding batch: Si
  • Requisiti di sistema:Agli utenti Windows è richiesto Windows 2000 o XP, un processore Pentium III o successivi, 128 MB di RAM, Quicktime 7 o successivo, e DirectX 9.0 o successive.

    Agli utenti Macintosh è richiesto un G4, un PowerPC superiore o un processore Intel, OSX 10.3 o successivi, 128 MB di RAM, Quicktime 7 o successivi, Flip4Mac se volessero utilizzare il formato WMV

  • Accesso: Puoi acquistare Sorensen Squeeze dal sito web di Sorensen. Puoi anche ricevere il software su CD-Rom, se preferisci.

 

 

Telestream Episode

0episode.jpg

    • Panoramica:Episode è un software uscito da poco, un rivale di Sorensen Squeeze solo per Mac, ma che compete grazie alla sua semplicità d’uso e alle sue funzioni. Con le edizioni Standard e Pro e un aggiornamento opzionale Flash video, Episode dispone di opzioni per convertire e codificare video ad alta definizione che soddisferanno sicuramente i professionisti del video che lavorano nell’editoria video di alto livello. Le funzionalità includono il supporto al surround audio ed una gamma degli ultimi formati ad alta definizione.

      Episode ha un’interfaccia d’uso semplice. Le funzionalità avanzate possono essere sfruttate grazie ad impostazioni predefinite “drag e drop“, che offrono la migliore soluzione video per gli entusiasti del settore

    • Prezzo: 395 dollari (standard), 895 dollari (pro), 100 dollari (Flash 8 supporto per entrambe le versioni)
    • Tipi di file input:L’edizione standard supporta i seguenti formati:
      • MPEG-1 (muxed)
      • MPEG-2 (program, elementare)
      • MPEG-4 (.mp4)
      • DV
      • MOV
      • Windows Media 9
      • AVI
      • 3GPP / 3GPP2
      • MP3
      • ATSC A / 52

      Nell’edizione professionale troviamo anche i seguenti:

      • GXF
      • MXF
      • IMX
      • MPEG2 (.ts)

Tipi di file output: Le opzioni output per le edizioni standard includono:

      • MPEG-1 (.mpg)
      • MPEG-2 (.mpg, .m2v)
      • MPEG-4 (.mp4)
      • MOV
      • Windows Media 9
      • WMA Pro
      • DV
      • 3GPP / 3GPP2
      • .amc
      • Flash Video 8 (opzionale)
      • M4A
      • AIFF
      • VC-1
      • ATSC A / 52

L’edizione professionale aggiunge i seguenti formati di output:

    • 3GPP e 3GPP2 – H.264 High Profile
    • GXF
    • HDV
    • IMX
    • MPEG-2 (.ts)
    • MXF
    • Surround Sound
  • Funzionalità avanzate: Fra la lunga lista delle funzionalità avanzate offerte da Episode c’è una grande raccolta di filtri video che includono la correzione gamma, time-code burn-in, watermark visibili, smoothing e RGB correction. Altre funzionalità incluse sono 80 impostazioni professionali, anteprime di comparazione A / B, 2-pass encoding e la conversione automatica in un determinato frame-rate
  • Encoding batch:
  • Requisiti di sistema: Mac OSX 10.4 o superiori, che girano su G4, G5 o processori Intel, con Quicktime 7 o superiori installati ed un minimo di 512MB di RAM (1GB per HD video)
  • Accesso: Puoi acquistare Episode dal sito web di Telestream

 

 

 

 

Soluzioni Online

Una maniera alternativa per fare l’encoding e la conversione dei video dal tuo pc è sfruttare il crescente numero di soluzioni online che ti offrono questi servizi. Per chi dispone di una connessione Internet veloce, questa può essere una soluzione alternativa alle soluzioni desktop, specialmente se il tuo pc non è molto potente.

L’encoding video necessita di risorse hardware non indifferenti, per non parlare del tempo. Le soluzioni online ti permettono di caricare con semplicità i tuoi file, scegliere il formato nel quale convertire e lasciare che il pc di qualcun altro faccia questo lavoro per te. Una volta che la conversione è avvenuta, puoi scaricare il file.

 

Hey!Watch

0heywatch.jpg

  • Panoramica: Hey!Watch ti permette di convertire i tuoi file video rapidamente ed in maniera efficace da un browser semplice da impostare. Nella recensione approfondita del servizio, Robin Good lo ha descritto come uno strumento eccellente accessibile da ogni device che abbia un accesso ad Internet, ed in grado di importare i video direttamente da un’ampia selezione di siti di video sharing.
  • Prezzo: I crediti per encoding, acquistati in lotti da 5 o più, costano 0.10 dollari l’uno
  • Tipi di file input:Oltre a prendere istantaneamente i tuoi video dai principali siti di video sharing, Hey!Watch supporta anche i seguenti formati video:
    • avi
    • mp4
    • 3gp
    • psp
    • mpeg
    • mpeg ts
    • dvd
    • flv
    • svcd
    • vcd
    • vob
    • asf
    • mov
    • rm
    • mjpeg
    • mpeg2video
    • 3g2
  • Tipi di file output: Come sopra
  • Funzionalità avanzate: Fra le funzionalità avanzate di Hey!Watch c’è la capacità di importare video direttamente da siti di video sharing online senza prima dover scaricare i file sul proprio computer. Inoltre, gli utenti possono creare le loro impostazioni, piuttosto che usare quelle predefinite, impostando variabili come bit rate, frame-per-secondo, dimensione video e codec
  • Encoding batch:
  • Requisiti di sistema: L’unico sistema richiesto è un device capace di accedere ad Internet
  • Accesso: Puoi registrare un account sul sito web di Hey!Watch

 

 

Zamzar

0zamzar.jpg

  • Panoramica: Zamzar è un servizio gratuito online di conversione non dedicato esclusivamente ai video, ma che nondimeno offre una buona gamma di impostazioni per l’encoding per chi deve convertire file dal Web. Sebbene non disponga di tanti formati quanti quelli disponibili in Hey!Watch, e non offra controlli sulle impostazioni di encoding, è uno strumento semplice che soddisferà coloro che non sono interessati a fruire di funzionalità avanzate
  • Prezzo: Gratuito
  • Tipi di file input:In aggiunta alla conversione di audio, immagine e documenti, Zamzar supporta i seguenti formati video come fonti:
    • 3gp
    • avi
    • flv
    • gvi (Google video)
    • m4v
    • mov
    • mp4
    • mpg
    • rm
    • rmvb
    • vob
    • wmv
  • Tipi di file output:Zamzar può creare file nei seguenti formati:
    • 3gp
    • aac
    • ac3
    • avi
    • flac
    • flv
    • gif
    • mov
    • mp4
    • mpg
    • ogg
    • wav
  • Funzionalità avanzate: Lo Zamzar web browser button è un plugin per browser che ti permette di convertire rapidamente i file multimediali da ogni pagina web che stai visitando, senza andare sul sito di Zamzar
  • Encoding batch: No
  • Requisiti di sistema: Solo accesso ad Internet
  • Accesso: Puoi usare Zamzar, senza registrarti, andando sul sito web

 

 

 

 

Risorse Ulteriori per Convertire e Codificare Video

Se vuoi saperne di più sui processi di encoding / conversione, e su come ottenere i migliori risultati dagli strumenti recensiti in questa mini-guida, vai ai seguenti link: